Welcome, Guest. Please login or register.

Autore Topic: Oh Diavolo!  (Letto 77 volte)

Offline Moon

  • Post: 3.268
  • Account bga: MadManMoon
Oh Diavolo!
« il: Ottobre 16, 2016, 10:19:35 am »
Spiegazione Oh Diavolo!

Oh Diavolo!
Da 3 a 7 giocatori.

Oh Diavolo! è un gioco di carte tradizionale che ha numerosi nomi e varianti sparsi per tutto il mondo; si tratta di una variante del più famoso whist, gioco di carte celebre fra 18° e 19° secolo e presente in numerose opere letterarie dell'epoca. Si gioca con un mazzo di carte francesi senza jolly.
Su BGA sono proposte varie regole sia per quanto riguarda il numero di mani da giocare, sia per quanto riguarda i punteggi.

Nella versione "lunga" di BGA, si comincia distribuendo il massimo numero di carte ad ogni giocatore (10 o 7 a seconda che siate più o meno di 5 giocatori) e scoprendo una carta, che determinerà per quel round il seme d'atout (o briscola).
Partendo dal primo giocatore di mano, ogni giocatore dovrà dichiarare quante mani ritiene di prendere in quel determinato round: è chiaro, ad esempio, che chi ha in mano molte carte alte e/o molte carte di briscola tenderà a dare un numero alto. L'ultimo giocatore impegnato in questa fase ha una limitazione sulla propria dichiarazione: la somma totale delle dichiarazioni di tutti i giocatori non può essere pari al numero delle mani da giocare, in quanto è d'obbligo che in ogni mano almeno un giocatore perda.
Esempio: mano da 10 carte, il giocatore A dichiara che ne prenderà 3, il giocatore B 5, il giocatore C 1. Al giocatore D, ultimo di mano, è vietato dichiarare 1.

Terminato il giro di dichiarazioni, si procede col gioco partendo dal primo giocatore. La carta più alta prende (l'A è la carta più alta, seguito da K - Q - J e le altre carte numerate) e la briscola prende sugli altri semi; è d'obbligo rispondere al seme, fintanto che si ha una carta di quel seme.
Dopo aver concluso la fase di gioco e registrato i punti, si procede al secondo round, che vede le carte diminuire di 1 unità. La versione "lunga" giocata con 4 giocatori, ad esempio, ha un totale di 19 mani, il cui numero di carte varia in questo modo: 10 - 9 - 8 - 7 - 6 - 5 - 4 - 3 - 2 - 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10. BGA propone versioni più corte o partendo da 1 anziché 10 carte in mano.

Capitolo punteggi: chi conferma la propria dichiarazione iniziale ottiene 10 punti; chi sbaglia, a seconda delle regole di punteggio che state usando, non ottiene punti o perde 10 punti. In aggiunta, sempre a seconda delle regole usate, si ottengono punti bonus per ogni mano ottenuta nel round.